Vai al contenuto
mindfulness

MINDFULNESS

La Mindfulness è una pratica di grande valore terapeutico, che deriva dalla meditazione e dall’approccio di vita orientale e che ci insegna a essere presenti e consapevoli a ciò che accade nel qui e ora, evitando che l’attenzione si focalizzi sul mondo dei sogni a occhi aperti – ciò che è successo ieri o ciò che potrebbe accadere domani –, che causa una perdita di connessione con la realtà.

Mindfulness significa “attenzione consapevole” e, attraverso diverse pratiche, insegna a concentrarsi sulle esperienze del presente, rimanendo altamente flessibili ai cambiamenti che avvengono continuamente, senza attaccarsi né rifiutare gli eventi, che restano brevi e volatili come tutti gli attimi che compongono la vita. In questo modo diminuisce il rumore di fondo dei pensieri interferenti della mente, che esauriscono le energie mentali e fisiche senza risolvere i problemi e senza raggiungere alcun risultato, eccetto quello di peggiorare la salute mentale e fisica.

I principi cardine della Mindfulness invitano a esperire gli eventi con la mente del principiante, con pazienza e fiducia, senza formulare giudizi, svincolandosi dagli obiettivi finali, accettando tutte le esperienze e lasciando andare ciò che non si può modificare.

Esistono numerose pratiche di meditazione formale (meditazione sul respiro, body scan, camminata, meditazione da seduti, meditazione sul dolore, mediazione del lasciar andare, meditazione metta, meditazione della montagna…) che vengono compiute con l’aiuto di un istruttore e della sua voce guida, ma ci sono anche pratiche di meditazione informale, che invece permettono di diventare presenti e consapevoli nella vita quotidiana e di cambiare il proprio stile di vita.

I benefici della Mindfulness

Numerosi sono i benefici in ambito clinico e della salute mentale della meditazione basata sulla consapevolezza, ne cito alcuni:

  • miglioramento della regolazione emotiva;
  • miglioramento delle prestazioni scolastiche e sportive;
  • promozione dell’intelligenza emotiva;
  • gestione dell’ansia, degli attacchi di panico, stress, dolore e delle dipendenze;
  • miglioramento della qualità del sonno;
  • prevenzione delle ricadute nella depressione;
  • fronteggiamento di malattie gravi come il cancro;
  • miglioramento della funzione di riparazione genetica con rallentamento dell’invecchiamento e minor incidenza delle malattie associate all’invecchiamento;
  • promozione di cambiamenti salutari nello stile di vita.

Interessanti sono anche le scoperte in ambito neuroscientifico, che hanno riscontrato – in coloro che praticano la Mindfulness – cambiamenti strutturali e funzionali del cervello, riduzione dell’attività dell’amigdala che si associa all’aggressività, miglioramento dell’attenzione e dell’autoregolazione, preservazione delle cellule cerebrali esistenti e generazione di nuove nei centri deputati alla memoria e alle funzioni esecutive (importanti per la prevenzione delle demenze).

Nel Centro Lotus di Psicologia e Psicoterapia adoperiamo la Mindfulness a Taranto con esercizi di meditazione formale e informale, sia con adulti che con bambini e ne apprezziamo ogni giorno l’efficacia terapeutica. Anche i pazienti gradiscono molto questa tecnica e riportano numerosi ed evidenti benefici nella loro vita e nel loro approccio alla vita.
 
Per maggiori informazioni sulla Mindfulness, leggi l’articolo al seguente link.